Via Trombini 16 Gallarate (Va)
info@francescariccelli.it
3290114260
Close
3290114260 info@francescariccelli.it
Psicoterapia Genitore – Bambino

“Non esiste un bambino senza la madre. (D. Winnicott)”

Cosa è la psicoterapia genitore – bambino?

La psicoterapia genitore-bambino è un approccio al trattamento basato sulla relazione. È indicato per bambini in età prescolare che hanno difficoltà psicologiche di diversa natura:

  • Paure
  • Disturbi psicosomatici
  • Difficoltà emotive e comportamentali

Tale approccio ha l’obiettivo di sostenere e rinforzare le percezioni e i comportamenti del bambino e dei genitori per facilitare lo scambio reciproco che mobiliti affetti positivi, comprensione ed assunzione di diverse prospettive di pensiero.

L’approccio terapeutico congiungo che vede il genitore in stanza con il bambino nasce dalla convinzione che lo sviluppo dell’individuo possa essere considerato il prodotto di interazioni dinamiche continue fra il bambino con le sue caratteristiche di temperamento e le esperienze relazionali fornite dalla sua famiglia e dall’ambiente sociale.

Nella prima infanzia infatti i disturbi emozionali possano essere efficacemente trattati se considerati all’interno della relazione mamma-bambino, papà-bambino e triade famigliare.

La finalità è quella di mobilitare nei genitori e nell’ambiente circostante capacità terapeutiche e riparative che producano un senso di fiducia e collaborazione con lo psicoterapeuta, sviluppando un circuito benigno che promuova crescita e cambiamento (D. Winnicott).

Oltre alle sedute congiunte possono essere contemplate sedute individuali con il genitore e/o con il bambino in base a specificità che emergono man mano nel trattamento.

Durata della seduta: 60 minuti

Frequenza tipica: Una volta la settimana

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Telefono: 3290114260
Via Trombini 16 Gallarate (Va)